Cronaca

Precipita in una scarpata con l’auto

immagine

PESARO URBINO — Tragedia sulle montagne marchigiane. Un uomo stava viaggiando con la sua auto nella zona di San Donato di taviglione, quando, per cause ancora da accertare, è uscito di strada ed è precipitato per diversi metri in una scarpata. L’uomo è deceduto poche ore dopo l’intervento dei soccorsi.

Tino Tiboni. Si chiama così l’uomo di 71 anni, di Casinina in provincia di Pesaro Urbino, che sabato notte ha perso la vita in un incidente automobilistico nella frazione di San Donato di Taviglione, in località Sassocorvaro. L’uomo stava percorrendo le strade della zona, quando, ha perso il controllo dell’automobile ed è precipitato nella scarpata sottostante.
 
Alle 6.30 è stato dato l’allarme e sul posto sono subito intervenuti i carabinieri, il personale del 118 e i Vigili del Fuoco che hanno estratto l’uomo dall’abitacolo. Nonostante la tempestività dei soccorsi ogni tentativo di aiuto è stato vano, l’uomo è deceduto due ore dopo.
 
Ora gli inquirenti stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto, ma dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che la causa dell’incidente sia stato un malore dell’uomo.
 
 
Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close