Cronaca

Val Vigezzo, fungaiolo ferito nel bosco

immagine

VERBANIA — Grande spavento per un fungaiolo varesino in Val Vigezzo, nella zona della Val Loana. Era uscito di casa per cercar funghi, ma scivolando si è ferito ad una gamba e non è riuscito a tornare sulla via di casa. Immediato l’intervendo dei soccorsi.

L’uomo, un turista 56enne di Cassano Magnago, era partito martedì mattina per andare a raccogliere funghi nella zona dell’Alpe Cortino, sulle montagne piemontesi. Dalle prime informazioni sembrerebbe che l’escursionista, impegnato nella ricerca delle prelibatezze del sottobosco, ad un certo punto sia scivolato sull’erba bagnata e sia finito a terra.
 
Il turista, che nella caduta ha riportato la frattura di tibia e perone, non è più riuscito a muoversi e così è rimasto bloccato nel bosco. Subito è stato dato l’allarme e sul posto è arrivato il Soccorso alpino della valle Vigezzo. Gli aiuti hanno portato l’uomo all’Ospedale della valle per sottoporlo a tutti gli accertamenti del caso.
 
 
Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close