Cronaca

Jeep in un dirupo: muore sedicenne

immagine

CLUSONE, Bergamo — Tragedia la notte scorsa in Valseriana. Una jeep con a bordo quattro giovani di rientro da una serata in compagnia è finita in un burrone. Una ragazza di 16 anni è morta nel terribile schianto.

L’incidente è avvenuto in località San Lorenzo di Rovetta. La compagnia stava cercando di raggiugere una baita sopra Rovetta, attraverso una strada sterrata. Erano circa le due del mattino quando l’auto, una Nissan Terrano, guidata da un 20enne di Clusone, è uscita improvvisamente di strada finendo nel dirupo fra le frazioni Isola Felice e Pegarolo.
 
Ancora da stabilire l’esatta dinamica dell’incidente. Pare che il guidatore stesse cercando di tornare indietro, e abbia perso il controllo del veicolo. Certo è che l’impattio, dopo la corsa nel dirupo, è stato violentissimo.  Nonostante la solidità dell’auto, la ragazza  – Eleonora Astolfi, orginaria di Premolo e da poco residente a Ponte Nossa – è stata sbalzata fuori dall’abitacolo. E l’auto, nella carambola, l’ha trovolta fatalmente. Il suo corpo senza vita è stato trovato a diversi metri di distanza.
 
Feriti in modo non grave gli altri tre ragazzi che viaggiavano con lei.  Sul posto, insieme ai carabinieri e ai vigili del fuoco, sono intervenuti i soccorritori del 118. Al loro arrivo non hanno potutto che constatare il decesso dalla giovane. Gli altri 3 invece sono stati soccorsi e portati all’ospedale di Clusone, in condizioni non gravi.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close