• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Bolzano: manifestante investito durante lo sciopero

immagine

BOLZANO — Dopo l’annuncio di ieri della chiusura della Speedline, lo stabilimento produttore di cerchi in lega per veicoli industriali, i lavoratori sono entrati in sciopero e uno di essi è stato investito mentre manifestava.

La produzione della Speedline sarà trasferita allo stabilimento della provincia di Venezia, a causa delle perdite denunciate dalla proprietà riguardo allo stabilimento di Bolzano.
 
Da subito è cominciato lo sciopero dei lavoratori. Uno di loro, durante la manifestazione, è stato investito da un furgone che non si è fermato a prestare soccorso ed è fuggito. La vittima dell’incidente è stata portata in ospedale e le sue condizioni non risultano gravi.
 
Fortunatamente, l’uomo alla guida del veicolo pirata è stato poi rintracciato ed ora rischia un arresto per omissione di soccorso.
 
Greta Consoli
(foto di repertorio)
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.