Cronaca

Bimbo muore di sospetta meningite

AVEZZANO, L’Aquila — E’ ancora in corso l’autopsia sul piccolo di tre mesi morto l’altro ieri notte ad Avezzano, sull’Appennino abruzzese. La causa del decesso infatti, è ancora poco chiara, anche se in un primo momento i medici hanno sospettato una meningite.

I genitori avevano portato il neonato all’ospedale di Sulmona di corsa, l’altro ieri sera. Non sapevano più cosa fare per curarlo e non appena visitato, anche i dottori hanno dovuto confermare la gravità delle sue condizioni.
 
I medici infatti, hanno subito sospettato potesse trattarsi di meningite e hanno ritenuto più opportuno trasferire d’urgenza il bambino ad Avezzano, per prestargli cure più appropriate.
   
Poche ore dopo l’arrivo al secondo ospedale però, il neonato è deceduto. Attualmente sono ancora in corso gli accertamenti sulle cause del decesso, ma i dottori, ora, sembrerebbero più inclini ad escludere la meningite che era stata ipotizzata sulle prime.
 
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close