Cronaca

Trento, palpeggia 18enne: arrestato

immagine

TRENTO — Ha palpeggiato pesantemente una ragazza e le forze dell’ordine lo hanno arrestato con l’accusa di violenza sessuale. E finito in manette lo slovacco che ieri a Trento si è reso protagonista di quel bel gesto da lord inglese.

Tutto è accaduto nel pomeriggio. La ragazza, una studentessa di 18 anni, stava aspettando l’autobus in via Pozzo, non distante dalla stazione ferroviaria. In quel momento era in compagnia di un’amica. Quando, all’improvviso è stata avvicinata da dietro dall’uomo che le ha infilato le mani nei pantaloni.
 
Grande spavento, disgusto e la denuncia. Nel giro di poco tempo le Forze dell’ordine rintracciavano tramite un identikit il "balordo" slovacco, che ora dovrà vedersela con la giustizia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close