Cronaca

Scialpinista disperso in Alto Adige, ricerche in corso ad Anterselva

Valle di Anterselva, sulla sinistra il Monte Collalto (Photo Jan-Martin Kayser courtesy of Wikimedia Commons)
Valle di Anterselva, sulla sinistra il Monte Collalto (Photo Jan-Martin Kayser courtesy of Wikimedia Commons)

RASUN ANTERSELVA, Bolzano — Uno scialpinista è disperso nella Valle di Anterselva, nella zona orientale dell’Alto Adige. Il 44enne si trovava nella zona da sabato per un’escursione con le pelli, ma le ricerche sono iniziate solo quando la polizia si è insospettita per un’automobile ferma da due giorni in un parcheggio.

Secondo quanto riportano i giornali locali, lo scialpinista trentino sarebbe arrivato sabato a Rasun Anterselva per un’escursione con le pelli in solitaria sulle montagne della zona. Il 44enne avrebbe lasciato la propria auto in uno dei parcheggi della cittadina per poi avventurarsi in alta quota. Domenica i familiari avrebbero tentato senza successo di contattare telefonicamente l’uomo.

L’allarme è scattato quando i Carabinieri si sarebbero insospettiti alla vista di un’automobile che da più di due giorni era ferma nello stesso parcheggio. Dopo un controllo, è emerso che il veicolo apparteneva allo scialpinista e sono iniziate immediatamente le ricerche. Elicotteri e soccorso alpino con le unità cinofile hanno iniziato a perlustrare la vasta zona, non conoscendo l’esatto itinerario del 44enne e avendo la neve fresca cancellato molte delle tracce.

Ieri le ricerche si sarebbero concentrate sul Monte Collalto (3436 metri) dove un testimone avrebbe visto lo scialpinista. Più tardi, secondo quanto riporta Il Trentino-Corriere delle Alpi, i soccorritori avrebbero rinvenuto un paio di sci piantati nella neve a 3400 metri di quota. Non è ancora stato confermato se appartengano al disperso, ma la probabilità è molto alta dato che “normalmente chi affronta la cima del Collalto, sgancia gli sci prima di affrontare la cresta finale”.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close