Sport

Sale il Breithorn in mountain bike

immagine

AOSTA — Un’impresa davvero unica per lo svizzero Lukas Stockli. Ha scalato il ghiacciaio in sella alla sua mountain bike, opportunamente modificata con ruote "ramponate", e ha raggiunto la vetta del Breithorn, 4.165 metri, tra il Cervino e il Monte Rosa.

Stockli è partito all’alba dal rifugio sopra Cervinia con una mountain bike attrezzata con gomme chiodate e con un pignone speciale.
 
Dopo aver raggiunto la vetta del Breithorn, risalendo sul ghiacciaio, il ciclista è sceso verso Zermatt, dal versante svizzero della montagna.
 
Il ciclista elvetico non è nuovo a queste imprese. Nell’estate del 2005 aveva attraversato le Alpi sempre in mountain bike, partendo da Vienna per arrivare a Nizza, passando par i vecchi sentieri militari e le mulattiere.
 
 
 
Candida Cereda
photo courtesy of http://www.stoeckli.ch/

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close