• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Escursionista precipita in un dirupo

immagine

CORLEONE, Palermo — Se l’è vista davvero brutta un escursionista siciliano di 29 anni, ieri pomeriggio. E’ precipitato in un crepaccio di 50 metri mentre faceva trekking nei canyon vicini a Corleone.

Il ruzzolone è costato caro a Giovanni Allegro, originario di Camastra, un paese in provincia di Agrigento. Cadendo, infatti, l’uomo si è rotto una gamba e un piede. Ha perso molto sangue, ma fortunatamente, non la prontezza di spirito.
 
Con le ultime forze rimaste, l’uomo è riuscito a risalire qualche metro, e a trascinarsi in un punto comunque visibile dalla strada. Lì una volante della polizia l’ha avvistato e ha avvertito i soccorsi.
 
Il salvataggio è avvenuto grazie all’intervento di una autogru privata, che ha calato un medico e una barella in fondo al crepaccio. Allegro è stato poi immediatamente portato in ospedale.
 
 
Valentina d’Angella
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.