• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Brenta: trovati resti umani a 3000 metri

immagine

TRENTO — Sono stati trovati ieri pomeriggio sul Gruppo del Brenta, non lontano dal rifugio Tuckett, i resti di un uomo di identità sconosciuta.

Da ieri sera sono in corso gli accertamenti per l’identificazione del corpo. Gli inquirenti pensano possa trattarsi di un escursionista trentino che si era perso un paio di anni fa in quella zona.
 
Le Dolomiti di Brenta infatti, famose per i torrioni di roccia e la straordinaria varietà di ascensioni, per i percorsi attrezzati e i sentieri, sono da sempre meta molto frequentata da alpinisti ed escursionisti di tutto il mondo.
 
 
Valentina d’Angella
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.