Località di montagna

Pratomagno si rifà il trucco in vista dell’estate

AREZZO — Rimettere a posto i sentieri in vista dell’estate. Questo l’obiettivo dell”Unione dei Comuni del Pratomagno che ha approvato un fitto programma di interventi finalizzati a costruire una rete escursionistica attrezzata.

Si tratta di un intervento che rientra nel Piano di sviluppo rurale della Toscana in aree comprese tra i comuni di Loro e di Castelfranco. Sul piatto ci sono 150mila euro, in larga parte finanziato da fondi della Regione Toscana previsti all’interno del Piano di Sviluppo Rurale, utilizzando fondi europei.

In località Chiassaia sarà realizzata un’area di sosta nel bosco di castagno, vicino a un fontanile che si trova a lato della strada. Previsto anche il recupero di alcuni terrazzamenti.

Ad Anciolina, oltre a un’area sosta, sarà sistemato un sentiero lastricato che porta all’abitato, mentre in località Maestà delle Forche saranno messi a posto il percorso e la cartellonistica di un sentiero che, partendo dalla strada forestale, porta a “Le tre Fontane”. Anche in questo caso si farà un’area di sosta con panchine delimitate da una staccionata e un punto fuoco.

A Pianaccio, nel comune di Loro Ciuffenna, sulla strada che collega Rocca Ricciarda a Castelfranco è prevista la realizzazione di un’area di sosta con tavolini e panche e di un punto per attingere acqua da una sorgente. In località Poggio di Montrago, infine, ci sarà una nuova area sosta e sarà sistemata la segnaletica.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close