Parchi

Fiordland national park, un paradiso sotto zero

TE ANAU, Nuova Zelanda — Istituito nel 1952, il Fiordland è il più grande parco nazionale in Nuova Zelanda ed uno dei più estesi del mondo. La zona faceva parte del supercontinente Gondwana e contiene ancora gran parte della flora e fauna che c’era miliardi di anni fa. Durante l’era glaciale, i ghiacciai hanno creato molti fiordi profondi, di cui il più famoso (e il più visitato) è Milford Sound. Molto noti anche il Doubtful Sound e il Dusky Sound.

La regione è selvaggia e poco compromessa dalla mano dell’uomo e in gran parte non è accessibile su strada. Il comune di Te Anau è considerato la porta d’ingresso al parco, anche se zone spettacolari si raggiungono anche ad ovest del Milford Sound. Te Anau si trova sulle rive del lago omonimo, il più grande lago dell’isola. Da qui partono anche le crociere sul lago che esplorano le rive e consentono di vedere insoliti animali come il kakapo (pappagallo), delfini, foche e il kiwi.

Da non perdere anche una visita alle Sutherland Falls, dove è possibile avvicinarsi abbastanza per sentire il rimbombo della cascata d’acqua che cade a precipizio per 580 metri. Ci sono numerose altre cascate lungo Milford Track, ma questa è la più spettacolare.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close