Cronaca

La Spezia, giovane precipita sulle rocce

immagine

LA SPEZIA — E’ precipitato per una quindicina di metri, sbattendo contro le rocce e riportando gravi ferite alla schiena e alle braccia. E’ accaduto ieri sera ad un giovane ventiduenne ligure che stava facendo un’escursione nella zona di Punta Bianca.

Il giovane, originario di Sarzana, è caduto improvvisamente davanti agli occhi di un testimone che ha subito dato l’allarme. Il soccorso alpino è intervenuto insieme al 118 ed il ferito è stato trasportato in elicottero all’ospedale di La Spezia.
 
Punta Bianca è ul punto più a sud del promontorio del Caprione, situato all’estremità orientale della Liguria, tra il golfo di La Spezia e la foce del fiume Magra. Il nome "bianca" deriva dal colore della roccia, candida poichè formata da calcari "saccaroidi". La zona è celebre per le falesie a picco sul mare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close