Cronaca

Masso killer: 600mila euro di risarcimento

immagine

BOLZANO — La Provincia di Bolzano ha risarcito con 600mila euro gli eredi di un giovane padre di famiglia morto in seguito ad un masso che ha investito la sua vettura.

Il pm bolzanino ha chiesto l’archiviazione dell’inchiesta per la morte di Markus Micheletti, 35enne di Laives, morto il 25 gennaio 2004. Quattro dirigenti provinciali erano indagati per omicidio colposo. Secondo il pm non si puo’ ipotizzare una loro colpa perche’ la zona dell’incidente si trova al di fuori delle aree "a rischio". 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close