Cronaca

Toscana: un morto e due feriti in incidenti di montagna

immagine

FIRENZE — Una giornata da dimenticare ieri sull’Appennino tosco-emiliano. Con un morto e due feriti in diversi incidenti di montagna.

Il Soccorso alpino e speleologico toscano stazione "Monte Falterona" è intervenuto per recuperare il cadavere di un escursionista 63enne, morto per un malore mentre cercava funghi.
 
Poi è toccato ad altri due feriti. Un motociclista bolognese si e’ fratturato il femore in percorso
fuoristrada vicino a Lozzole, nel comune di Borgo San Lorenzo.
 
Mentre a Spalliena, fra Dicomano e San Godenzo, un fiorentino di 46 anni è caduto in
un scarpata, procurandosi una frattura alle gambe. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close