• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Tecnologia

Val Pusteria a portata di iPhone

immagine generica

Siete in vacanza in Val Pusteria e non volete perdervi niente delle tante possibilità che offrono le località dolomitiche senza portarvi dietro troppi ingobri? Niente paura, la soluzione sta nel telefonino. Questa la nuova frontiera dell’hi-tech, che porta sui cellulari di ultima generazione un’applicazione scaricabile gratuitamente da internet, completa di tutte le informazioni che desiderate. La novità arriva da iPhone.

L’innovazione in questione arriva dal mondo iPhone, ma ci si può scommettere che l’esclusiva non durerà a lungo. Per averla basta scaricare gratuitamente l’applicazione “Alta Pusteria”, entrando da iTunes in Apple Store – sezione viaggi, e poi installarla sul telefono. A cosa serve? A tutto, perchè contiene ogni tipo di informazione utile, dalle mappe degli impianti sciistici, ai recapiti degli hotel, ai prodotti tipici.

L’applicazione è costituita di parti statiche e altre soggette ad aggiornamento, come le webcam o le notizie relative agli eventi. Nel momento in cui il telefono è connesso alla rete gli updated disponibili vengono scaricati automaticamente e di frequente.

Una volta sul vostro iPhone, sarà come avere la Val Pusteria in tasca. Perchè le informazioni fornite dall’applicazione sono davvero tante. Dati meteorologici, recapiti e notizie sui rifugi di alta montagna, contatti con le Associazioni turistiche, trasporti, cartine topografiche, manifestazioni, prodotti tipici, webcam. E non solo.

Ad oggi, per il turismo invernale troverete le mappe degli impianti sciistici, di cui gli aggiornamenti segnalano le piste aperte e chiuse. Mentre per il turismo estivo saranno disponibili le cartine con i percorsi per il trekking in montagna. Tutto il materiale contenuto dall’applicazione è disponibile in tre lingue: italiano, tedesco e inglese.

Per gli amanti della montagna e della tecnologia, senz’altro un nuovo “gioco” da provare.

Valentina d’Angella

[nggallery id=140]

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.