• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano, Tecnologia

Effettuata la rimisurazione dell’Everest da parte del Governo nepalese

everest, rimisurazione, altezza, nepal, geografiaCampo base dell’Everest

È ufficiale. Quest’anno avremo conferma dell’alterazione o meno dell’altezza dell’Everest, come conseguenza del tremendo terremoto che ha sconvolto il Nepal nel 2015, che si teme ne abbia causato un significativo abbassamento. La spedizione organizzata dal Governo nepalese per effettuare una rimisurazione della montagna più alta del Pianeta è infatti arrivata in vetta il 22 maggio.

Secondo le dichiarazioni di Babu Sherpa, Managing Director presso la Peak Promotion Pvt. Ltd, la squadra composta dai due alpinisti–ricercatori, Khim Lal Gautam e Rabin Karki, responsabili della raccolta dei dati, supportati da un gruppo di Sherpa (Chhiring Jangbu Sherpa, Dawa Sherpa e Lakpa Thindu Sherpa), ha toccato la cima alle 3.15 del mattino.

Il Department of Survey analizzerà ora i dati raccolti così da rendere pubblico il nuovo valore registrato e comprendere quanto e se diverga dall’altezza attualmente riconosciuta, pari a 8.848 metri.

Difficile da immaginare per i non addetti ai lavori, ma per ottenere la cifra esatta serviranno mesi di calcolo.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.