Sport

Domenica l’attesissima “White Challenge Bormio

immagine

BORMIO – All’esordio l’attesissima “White Challenge Bormio”. 9 chilometri di sci in un solo fiato, 1.775 metri di dislivello per una sfida che non consente attimi di tregua.

L’evento è attesissimo dagli sportivi appassionati, soprattutto da chi rimpiange  l’ “Azzurrissimo” di Cervinia. A Bormio, domenica 22 gennaio, il meritevole sostituto. La discesa parte da Bormio 3000 e si conclude a Bormio paese (1225 metri). Il percorso, partendo dal campo aperto della zona del 3000, si innesta sulla mitica Stelvio (nella foto), all’altezza della Rocca, e ripercorre la pista di discesa libera di Coppa del Mondo fino all’arrivo.

 

La competizione è alla portata di tutti gli sciatori da medio livello in su. Per la prima edizione, l’organizzazione non ha previsto un tempo massimo di discesa anche se la stima è di circa 25-30 minuti per uno sciatore medio e di 10-15 minuti per uno sciatore esperto.

 

Il divertimento è garantito e la fatica premiata, all’arrivo, dove per l’occasione saranno allestiti stand eno-gastronomici e sarà presente per tutta la giornata musica e animazione.

 

Elisa Lonini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close