• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sport

Automobilismo amarcord: l’Aosta-Gran San Bernardo

immagine

AOSTA — Un tripudio di storia e passione. Un’ottantina di auto d’epoca si sono cimentate ieri nella rievocazione della mitica gara di montagna Aosta-Gran San Bernardo.

La gara è stata per anni una classica dell’automobilismo. Tra il 1920 e il 1957 i suoi tornanti erano teatro di una delle gare di velocità in salita più emozionanti e celebri.
 
Lungo il tracciato ripercorso ieri si sono costruite alcune dell’epopee dallo sport motoristico. Quelle di Maserati, Enzo Ferrari (nella foto) e Taruffi. 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.