Cronaca

Monte Rosa, alpinisti scivolano sul Lyskamm

Intervento questa mattina del Soccorso Alpino Valdostano e di Air Zermatt sul versante occidentale del Lyskamm occidentale, nel massiccio del Monte Rosa.

In difficoltà una cordata di alpinisti italiani scivolata per circa 150 metri lungo il versante svizzero del ghiacciaio mentre stavano percorrendo la via del rientro in cresta, a quota 4400 m.

Due di loro sono stati portati al Pronto Soccorso dell’Ospedale Parini di Aosta e sono in fase di diagnosi, il terzo è stato portato a Zermatt. L’intervento, coordinato dal Soccorso svizzero per competenza territoriale, è stato condotto in collaborazione e sinergia tra Air Zermatt e SAV.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close