• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alta quota

È vetta per Confortola, Durani e Mingote sul GII

Ce l’hanno fatta. Marco Confortola, Ali Durani e Sergi Mingote hanno toccato la vetta del Gasherbrum II.

I due sono partiti ieri alle 16.00 ore italiane da campo 3, 7000m, sono arrivati in cima, a 8045m, verso le 3.30/4.00 del mattino. Al momento il gruppo è in discesa e ha già superato il terzo campo in direzione di campo 2 (6400m), dove finalmente si fermerà a riposare.

Per Marco Confortola è l’undicesimo 8000 conquistato. Data la buona forma fisica dimostrata durante la salita e il tentativo fatto sabato scorso sul Gasherbrum I, chissà se vorrà nei prossimi giorni, dopo aver ripreso le forze, tentare di mettersi in tasca anche il dodicesimo. Sarebbe un bel colpo.

Articolo precedenteArticolo successivo

5 Comments

    1. Invidia? Comunque solo l’Everst, ed in ogni caso conta. Non può semplicemente essere incluso nelle salite senza ossigeno.

  1. Complimenti al cacciatore di 8000 !!! Vedere un uomo tra quelle vette che toccano il cielo,mi emoziona è come partecipare alla suo impegno e soddisfazione!!

  2. Complimenti a Marco, peccato però che la stessa attenzione e quantità di articoli non sia stata dedicata, dalla redazione, anche al nostro Mario Vielmo che ha appena conquistato il suo “dodicesimo” ottomila. Senza troppi sponsor famosi e con, nel cuore, la voglia di aiutare persone meno fortunate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.