Alpinismo

Langtang Lirung. Per Adam Bielecki e Felix Berg divertimento in parete ma anche forte timore per le valanghe

Alle porte del weekend Adam Bielecki e Felix Berg hanno allietato i tanti follower in attesa di loro notizie, con delle meravigliose immagini dal Langtang Lirung (7.227 m).

I due hanno scelto questa vetta himalayana che non gode di buona reputazione tra i locali, la cui ultima salita risale al 1995, per compiere l’acclimatamento prima di dedicarsi all’Annapurna (8.091 m), dove hanno intenzione di aprire una nuova via sulla parete Nord-Ovest.

Siamo saliti due volte finora sulla montagna” – racconta Adam nel post di accompagnamento alle immagini che raccontano l’ascesa verso la cresta Sud-Est – “La prima volta abbiamo stabilito il campo base avanzato a 4.700 m e abbiamo valutato le possibilità di raggiungere la cresta Sud-Est. Le condizioni difficili della neve e il vasto numero di valanghe ci hanno costretti alla ritirata. La seconda volta siamo riusciti a raggiungere la cresta e posizionare C1 a 5.300 m. I successivi 200 metri di difficile arrampicata tecnica ci hanno confermato di aver raggiunto la cresta in un punto troppo distante sulla sinistra, quindi siamo stati costretti a smantellare C1, dopo aver faticato a portare su il materiale”.

Nella giornata di sabato sono tornati a salire verso la cresta, procedendo cauti a causa del forte rischio valanghe.

Abbiamo il timore delle valanghe pertanto arrampichiamo soprattutto di notte e solo nei giorni freddi. Stiamo imparando a essere pazienti e stiamo attenti a diventare familiari col ritmo della montagna. Siamo felici con la nostra solitudine e vi mandiamo i nostri migliori saluti”.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close