Cronaca

Morti due alpinisti sul Cervino

Erano dispersi sul versante svizzero del Cervino dal 20 febbraio scorso due alpinisti i cui corpi sono stati individuati oggi durante un sorvolo con l’elicottero. A darne notizia la polizia cantonale.

I due stavano salendo, non legati, la via normale quando sono precipitati per circa 500 metri sulla Cresta dell’Hornli a circa 3700 metri. Sono stati trovati ai piedi della parete est del ghiacciaio del Furgg. A lanciare l’allarme un parente non avendo più notizie di loro.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close