News

Speed-flyer muore nell'Oberland bernese

immagine

LAUTERBRUNNEN, Svizzera — Un ragazzo di 21 anni è morto lo scorso weekend nell’Oberland bernese. Stava volando in speed flying sulle montagne sopra la valle di Lauterbrunnen quando è finito su una linea ad alta tensione. Il contatto gli ha provocato gravissime ustioni e il giovane non ce l’ha fatta.

Il 21enne, di cui non si conoscono le generalità, stava volando in speed flying. Era partito da Mürren, il paese che sorge ai piedi di Eiger, Mönch e Jungfrau, e volava in direzione di Stechelberg quando si è verificato l’incidente.

In fase di atterraggio lo speed-flyer è finito sopra una linea ad alta tensione. L’elicottero del Soccorso alpino svizzero l’ha recuperato rapidamente e trasportato in ospedale, dove è morto poco dopo a causa delle ustioni troppo gravi causate dal contatto.

Secondo quanto a riferito la polizia cantonale bernese, l’incidente ha provocato la mancanza di corrente per circa un’ora.

Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close