• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Primo Piano

Ritrovati dopo 75 anni su un ghiaccio della Alpi svizzere i coniugi scomparsi

Dopo 75 anni il ghiacciaio ha restituito i corpi di una coppia scomparsa 75 anni fa dopo che avevano portato il bestiame al pascolo a Chandolin, un ex comune del Canton Vallese, sulle Alpi in Svizzera. I due coniugi, che corrisponderebbero a Marcelin Dumoulin, un calzolaio allora 40enne, e Francine, un’insegnante 37enne, sono stati trovati nei pressi del ghiacciaio Tsanfleuron, a 2.615 metri di quota. 

La coppia, che presentava l’abbigliamento del periodo della seconda guerra mondiale, è stato riconosciuta grazie ai documenti che portavano con sé ancora intatti. Inoltre sono stati ritrovati i loro zaini, un libro, una borraccia e un orologio. Per accettare la loro identità verrà fatto l’esame del DNA.

La figlia, Marceline Udry-Dumoulin, che allora aveva 4 anni ha dichiarato: “Abbiamo speso la nostra intera vita a cercarli, senza mai perdere le speranze. Pensavamo che un giorno avremmo potuto dar loro il funerale che si meritavano”.

 

Foto in alto @ Afp

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.