• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

Traversata Gasherbrum: cambiano i piani per i baschi

Cambiano i piani per la spedizione  basca composta da Alberto Iñurrategi, Juan Vallejo e Mikel Zabalza. Il programma iniziale, lo ricordiamo, era quello di salire al GI lungo la Messner-Habeler del 1975 sul versante ovest e poi salire al GII attraverso la via polacca aperta nel 1983 da Kukuczka-Kurtyka. Tuttavia le ultime notizie confermano il persistere del cattivo tempo sul GI con accumuli di neve ventata sulla via Messner.

Per questo motivo il trio ha deciso di tentare la traversata ai Gasherbrum al contrario, rivolgendosi  verso il GII che si trova in condizioni migliori. La via scelta è sempre la via Kukuczka. Dal momento però che non la conoscono hanno deciso di attendere la luce del giorno per muoversi. Al momento, come fa sapere su Facebook WOP.sports i baschi si trovano a campo 3 a 7100 metri di quota e stanno molto bene. Le condizioni meteo sono buone e quindi pensano di raggiungere la cima del GII già oggi.

QUI potete controllare le tracce Gps.

 

Foto in alto @ Facebook WOP.Sports

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. Se salgono dalla via Kukuczka-Kurtyka non possono più fare la traversata, al massimo un concatenamento (scendendo dalla via normale e tornando alla base del G1).
    Tanto poi l’impresa si ridurrà, se riescono, alla salita di questa via che diventa una prima ripetizione (e così avranno accontentato lo sponsor) e discesa dalla via normale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.