Cronaca

Morta orsa nel Parco d'Abruzzo

immagine

PESCASSEROLI, L’Aquila — E’ stata ritrovata morta un’orsa nel territorio del Parco Nazionale d’Abruzzo. L’animale è una femmina tra i 5 e gli 8 anni: la sua carcassa è stata avvistata da un gruppo di escursionisti che stavano facendo un trekking sul monte Marsicano.

Le ragioni della morte del plantigrado ancora non sono chiare. L’orso è stato avvistato ai margini di un bosco a quota 1945 metri in località Valle Orsara, all’interno della Riserva Integrale del Parco Nazionale d’Abruzzo. Secondo gli esperti si tratterebbe di un esemplare femmina di circa 5 o 8 anni.
 
Ad avvistarla appunto, un gruppo di escursionisti che stavano camminando in direzione del Monte Marsicano. I turisti hanno subito segnalato la carcassa al Corpo forestale dello Stato di Castel di Sangro. Attualmente sono in corso gli accertamenti per scoprire la causa del decesso.
 
Foto courtesy of Guidaprodotti.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close