Cronaca

Parapendista resta appeso agli alberi

immagine

PEDAVENA, Belluno — Brutto incidente ieri pomeriggio per un parapendista ungherese. L’uomo, partito da Levico, non riusciva più a prendere quota sopra il Passo Croce d’Aune, nelle Dolomiti bellunesi, così, per evitare di finire su alcuni fili d’alta tensione è rimasto imbrigliato tra gli alberi.

L’incidente si è verificato intorno alle 14 vicino al passo Croce d’Aune, nelle Dolomiti bellunesi. Il parapendista ungherese, vedendo che non riusciva più a risalire, ha tentato un atterraggio di fortuna ma è finito contro alcuni alberi.
 
Intorno alle 14.20 una squadra di 5 tecnici del Soccorso alpino di Feltre lo ha raggiunto sul posto. L’uomo, incolume, era già riuscito a scendere da solo dagli alberi e tentava di recuperare la vela. I soccorritori l’hanno quindi aiutato a liberare il suo parapendio e poi l’hanno accompagnato a Feltre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close