Cronaca

Bormio, malore in pista: muore sciatore

immagine

BORMIO, Sondrio — Uno sciatore è morto ieri sulle piste di Bormio, in Valtellina. L’uomo, 38enne di nazionalità slovacca in vacanza in Italia, ha avuto un malore mentre sciava a quota 2.500 metri. Inutili sono state le procedure di rianimazione, i soccorritori non hanno potuto salvarlo.

Il fatto si è verificato intorno alle 10.30 di ieri mattina sulla pista "Bimbi al Sole" in località "Casina", nel comprensorio di Bormio. Lo sciatore, un 38enne slovacco in vacanza in Valtellina, mentre sciava ha avuto un malore che l’ha stroncato sul colpo.
 
Due medici infatti, che casualmente si trovavano nelle vicinanze, l’hanno subito soccorso, in attesa dell’arrivo del personale del 118. Assistiti dagli agenti della Polizia, dagli uomini della Guardia di Finanza e dal personale della società impianti, hanno provato a rianimarlo, ma inutilmente.
 
Le operazioni sono state poi ripetute dall’equipe della Croce rossa, ma ancora invano, finchè alle 11.30 è stato dichiarato il decesso.
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close