Outdoor

Bormio, anticipata l’apertura

immagine

BORMIO, Sondrio — Gli amanti delle piste da sci dovranno aspettare ancora per poco il grande inizio stagione, perchè quest’anno il divertimento inzia già in autunno, almeno in Valtellina. A Bormio infatti gli impianti di risalita apriranno già il 15 novembre e non nel weekend dell’Immacolata come gli altri anni. E per chi passerà almeno 4 notti negli alberghi della cittadina, lo skipass o le terme sono gratis.

La stagione invernale si fa dunque più vicina a Bormio, in Valtellina. La famosa località turistica ha infatti deciso di anticipare l’apertura degli impianti sciistici, che quest’anno saranno funzionanti già dal 15 novembre, 3 settinane prima della consueta data di inizio, quella del ponte dell’Immacolata.
 
Le piste aperte in quella data saranno quelle che scendono da Bormio a 3000 metri a Valbella, a 2450 metri, un dislivello di 550 metri. L’impianto di innevamento programmato garantirà la neve per gli sciatori impazienti che non vedono l’ora di mettere sci e tavole ai piedi.
 
L’apertura anticipata costituisce una novità nel panorama del turismo dello sci, che nelle località a quote più basse deve attendere necessariamente l’arrivo dell’inverno per l’inizio della stagione sciistica.
 
Per le piste dello Stelvio, che chiudono la stagione estiva nel primo weekend di novembre, questa iniziativa comporta un’interruzione effettiva del servizio limitata a sole due settimane. E per incentivare il turismo, Bormio promuove un’altra iniziativa: la "Free ski and wellness".
 
Si tratta di una promozione che regala a chi trascorre almeno 4 notti negli alberghio della cittadina lo skipass o l’ingresso alle terme gratis.
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close