Cronaca

Trovato l’anziano disperso sui M. Aurunci

immagine

ROMA — E’ stato ritrovato l’uomo scomparso mercoledì mentre passeggiava sui Monti Aurunci, nel lazio meridionale. I soccorritori l’hanno individuato ieri in stato confusionale in un burrone della zona.

Luigi Pecchia, 84 anni, giaceva seduto su una roccia in fondo ad un dirupo sulle montagne sopra Itri. L’uomo era uscito per un’escursione ma non aveva più fatto ritorno a casa.
 
L’allarme è stato lanciato verso sera e subito sono iniziate le ricerche coordinate dalla Protezione Civile. Sul posto sono arrivati i carabinieri, i militari del corpo Forestale dello Stato e di varie associazioni di volontariato.
 
Per individuarlo i soccorritori hanno setacciato tutta la zona tra Campodimele e Itri. Poi, verso le 18.30, il ritrovamento da parte del Centro Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico.
 
L’uomo, apparso molto provato per l’accaduto, è stato portato all’ospedale della zona grazie all’elisoccorso della Protezione civile.
 
 
Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close