Cronaca

Piper precipita sulle montagne

immagine

Updated SION, Svizzera — E’ di quattro morti il bilancio della tragedia avvenuta ieri sulle Alpi Pennine, dove un piccolo velivolo è precipitato nella valle Goms, nell’Alto Vallese.

Per ora rimane in mistero anche la dinamica dell’incidente che ha coinvolto un aereoplano privato. Il velivolo oggi pomeriggio stava sorvolando il paese di Munster, quando si è schiantato al suolo.
 
Polizia, pompieri ed altri soccorritori sono arrivati sul posto per prestare i primi aiuti e fare le rilevazioni del caso. In supporto anche gli esperti dell’Ufficio d’inchiesta sugli infortuni areonautici che cercheranno di fare luce sulla dinamica dell’incidente.
 
Il portavoce della polizia cantonale, Jean-Marie Bornet, ha riferito che il numero dei morti è di quattro persone: il pilota, un 64enne bernese, un ragazzo vallesano di 11 anni e due argoviesi di 26 e 54 anni.
 
 
Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close