Cronaca

Scippa moglie di carabiniere: arrestato

immagine

AOSTA — Ruba la borsa a una donna e spera di farla franca ma il ladro, un giovane polacco di 25 anni, ha fatto i conti senza l’oste. La signora derubata è infatti la moglie di un carabiniere: subito lo scippo, ha chiamato il marito che con l’aiuto di alcuni colleghi è riuscito ad arrestare l’uomo.

Sceglie attentamente la sua preda e mette a segno lo scippo. Ma guarda caso la vittima è niente meno che la moglie di un carabieniere. E’ successo l’altra notte nel centro di Aosta dove l’uomo, Maren Racon, un 25enne polacco, ha compiuto il furto. Sperava di farla franca ma in un attimo si è ritrovato circondato da alcuni carabinieri.
 
Valentina Gibin, 36enne di Aosta, subito dopo lo scippo ha chiamato il marito, Biagio Bonaffini, appuntato dei carabinieri sospeso dal servizio per motivi disciplinari. Il coniuge si è immediatamente mobilitato e l’ha raggiunta sul posto mettendosi a caccia del ladro in fuga.
 
L’ufficiale ha ispezionato un cortile condominiale e qui lo ha trovato con ancora la refurtiva in mano. Mentre stava recuperando la borsa però, il giovane è scappato così l’appuntato ha chiamato i colleghi che hanno dato inizio all’inseguimento. Dopo alcuni minuti lo hanno arrestato.
 
Ora il giovane polacco dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato.
 
 
Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close