Cronaca

VdA: ubriaco contromano in autostrada

immagine

NUS, Aosta — Guidava contromano sull’autostrada A5 Torino-Aosta e quando la polizia stradale l’ha finalmente bloccato lui è sceso tranquillamente dalla macchina, inconsapevole di quanto stava facendo. Protagonista della vicenda un cittadino svizzero che si era messo al volante completamente ubriaco.

L’episodio è avvenuto la notte del 2 giugno in Val d’Aosta. L’uomo, un cittadino svizzero di 68 anni, era alla guida della sua macchina e viaggiava sull’autostrada A5 Torino Aosta in contromano.
 
Giunto all’altezza di Nus la polizia stradale è riuscita a bloccarlo, ma quando il conducente è sceso dalla macchina sembrava non essersi accorto di nulla. Subito gli è stato fatto il test dell’alcol al quale l’uomo è risultato positivo con un valore di 2,18 grammi al litro, e dunque decisamente ubriaco.
 
Immediatamente è scattato il ritiro della patente e il sequestro dell’auto per l’applicazione della confisca prevista dalle nuove norme del codice della strada.
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close