Cronaca

Fatale incidente al Tonale: muore bimbo

BOLZANO — E’ morto il bambino di 10 anni rimasto gravemente ferito una decina di giorni fa sulle nevi del Passo del Tonale, al confine tra Lombardia e Trentino. Era caduto mentre scendeva da una pista, ruzzolando a gran velocità. Dopo pochi giorni in terapia intensiva, alla fine non ce l’ha fatta.

Secondo quanto riferisce l’ufficio stampa del comprensorio dell’Adamello ski, era una normale discesa con gli sci sulla pista Cadì, una pista azzurra, semplice quindi. L’episodio è avvenuto lo scorso 16 febbraio, ma la notizia è stata divulgata solo nelle ultime ore. Verso le 4.30 di quel pomeriggio G.D., 10 anni di Milano, stava sciando con i suoi genitori. A un certo punto forse ha preso troppa velocità e non è riuscito più a fermarsi: è inciampato in alcuni dossi, ruzzolando per alcuni metri. Una caduta banale, eppure fatale.
   
Quando sono arrivati i soccorritori e i familiari hanno trovato il bambino per terra in posizione scomposta, privo di sensi:  subito era apparso a tutti molto grave. L’eliambulanza dei vigili del fuoco di Trento con a bordo l’equipe sanitaria del 118 era immediatamente arrivata sul posto: il medico rianimatore era stato fatto scendere direttamente sulla pista ed il ragazzino era stato portato d’urgenza all’ospedale neurochirurgico di Bolzano.
  
In breve tempo era entrato in coma, a causa dei gravi traumi al torace e alla testa, che neanche il casco aveva potuto proteggere. Qui, nel reparto di terapia intensiava, è rimasto ricoverato per pochi giorni. Nonostante tutti i tentativi dei medici, il bambino non ce l’ha fatta: lunedì successivo è deceduto.
    
Una tragica fatalità insomma, che neanche il casco ha potuto prevenire: al di là delle caratteristiche specifiche della protezione usata dal bambino purtroppo, dicono gli esperti, anche i caschetti migliori non possono garantire l’assoluta sicurezza per la persona, soprattutto in caso di cadute scomposte.
 
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close