Cronaca

Escursionista salvato nel Verbano

PIANCAVALLO, Verbania — Brutto incidente per un escursionista sulle montagne piemontesi del Verbano. L’uomo è scivolato sul sentiero, procurandosi una frattura ad una gamba e un trauma toracico. Solo il telefonino gli ha permesso di avvertire in tempo i soccorsi.

L’uomo, di cui non si conosce l’identità, è scivolato sulla neve in una zona impervia non lontano dall’Alpe Archia, a circa 1.400 metri di quota. Nella caduta, si è fratturato una gamba e ha battuto con violenza il torace.
 
Per fortuna, non ha perso conoscenza e con il cellulare ha chiamato la moglie avvertendola dell’incidente. Lei, poi, ha chiamato il 118 che ha inviato sul posto l’elicottero di Borgosesia. I tecnici hanno recuperato il ferito con l’aiuto del verricello e poi l’hanno portato in ospedale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close