Cronaca

Scontro tra motoslitte, 22enne in coma

L’AQUILA — Tre feriti tra cui un ragazzo in coma. Questo il tragico bilancio di uno scontro tra motoslitte accaduto durante il weekend sulla piana di Campo Felice, nel gruppo del Gran Sasso.

L’incidente, avvenuto domenica pomeriggio sulle piste da sci di Campo Felice, ha coinvolto quattro ragazzi rumeni di 22 anni che trascorrevano il weekend sulla neve insieme a degli amici.
 
le due coppie hanno deciso di noleggiare le motoslitte per farsi un giro nel comprensorio.
Alla guida dei mezzi c’erano due ragazze. Davanti Elisa Maftei con il fratello Eusebiu, dietro un’altra coppia di cui non sono state diffuse le generalità.
 
Purtoppo nessuno dei ragazzi indossava il casco. E quando, improvvisamente, forse per una semplice distrazione, una motoslitta ha tamponato l’altra: i quattro sono stati sbalzati giù dai mezzi andando a sbattere violentemente sulla neve.
 
I soccorsi sono arrivati pochi minuti dopo. Hanno trasportato in elicottero la ragazza che guidava la prima motoslitta: aveva una gamba fratturata e sembrava la più grave. Il fratello è stato portato a valle sull’ambulanza.
 
Giunti in ospedale, però, il ragazzo – che aveva sbattuto forte la testa – ha perso i sensi ed è stato operato d’urgenza per l’asportazione di un ematoma. Ora è in coma.
 
I due ragazzi a bordo della seconda motoslitta sono usciti dall’incidente praticamente illesi. Ora i carabinieri e la polizia stanno indagando sulle cause e le responsabilità dell’incidente. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close