Cronaca

Asiago: esplode ordigno, un morto

ASIAGO, Vicenza — Aveva recuperato un ordigno bellico e se l’era portato in garage, ma qui la bomba è inaspettatamente esplosa e l’uomo non ha avuto scampo. L’incidente mortale è accaduto ieri ad Asiago, sulle montagne vicentine.

Nei giorni scorsi la vittima, 49 anni originario di Asiago, aveva scoperto un ordigno, probabilmente un residuato bellico e aveva deciso di portarselo a casa. Lo teneva in garage, e proprio qui si è consumata la tragedia.
  
Le dinamiche della vicenda sono ancora da chiarire, certo è che a un certo punto ieri pomeriggio, gli abitanti di Asiago hanno sentito una forte deflagrazione provenire dalla casa dell’uomo, a qualche chilometro dal centro.
   
Pochi minuti dopo l’esplosione, i parenti della vittima hanno dato l’allarme. Per l’uomo non c’è stato niente da fare, è morto sul colpo, ma fortunatamente non ci sono stati altri feriti.
 
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close