Cronaca

Valcamonica: masso precipita su un’auto

CAPO DI PONTE, Brescia — Tragedia sfiorata in Valle Camonica. Questa mattina due enormi massi sono crollati dalla parete rocciosa che costeggia la strada che da Capo di Ponte sale a Pescarzo, colpendo in pieno un’automobile in transito. Per fortuna, il conducente è sano e salvo.

L’incidente è avvenuto intorno alle otto di mattina. I massi si sono staccati improvvisamente: uno è finito sulla carreggiata, l’altro ha centrato un’auto. Solo per un miracolo il conducente è rimasto illeso: l’autovettura, infatti, è andata praticamente distrutta sotto il peso della roccia, grande circa un metro cubo.
 
L’uomo ha avvertito subito le autorità, che hanno provveduto all’immediata chiusura al traffico della strada e hanno convocato sul posto la protezione civile e tecnici del comune e della provincia. Ora, stanno verificando le condizioni della parete e gli eventuali rischi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close