Cronaca

Lecco, tre escursionisti incrodati sulla ferrata Gamma Uno

Intervento di recupero in elicottero (Photo courtesy of Cnsas Lombardia)
Intervento di recupero in elicottero (Photo courtesy of Cnsas Lombardia)

LECCO — Grande spavento domenica sulle montagne di Lecco: tre turisti britannici sono rimasti incrodati sulla via ferrata Gamma Uno. L’elisoccorso di Como è giunto sul posto per il recupero degli escursionisti e il loro trasporto in ospedale.

Secondo quanto riportano i giornali locali, due uomini di 25 e 37 anni e una donna di 32 anni, tutti provenienti dal Regno Unito, hanno affrontato domenica la via ferrata Gamma Uno, il noto tracciato lecchese che sale lungo Pizzo d’Erna.

Nel tardo pomeriggio, mentre affrontavano la seconda metà della ferrata, i tre escursionisti sono rimasti incrodati poco dopo il primo ponte tibetano. Impossibilitati a proseguire o tornare indietro hanno lanciato l’allarme.

L’elisoccorso è partito da Como con a bordo il personale medico e i tecnici del Soccorso Alpino. Il mezzo aereo ha recuperato i tre e li ha trasportati all’ospedale Manzoni di Lecco per gli accertamenti del caso.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close