News

Oropa, tra le sale del Santuario apre il Museo della Montagna

Santuario di Oropa (Photo courtesy of Wikimedia Commons)
Santuario di Oropa (Photo courtesy of Wikimedia Commons)

BIELLA — Sarà inaugurato sabato 19 aprile il nuovo Museo della Montagna sito al santuario di Oropa. Le sale saranno dedicate agli alpinisti biellesi e la prima mostra avrà come protagonista proprio uno di loro: Mario Piacenza, primo italiano a scalare un settemila e primo in assoluto a scalare l’himalayano Monte Kun (7077 metri).

La Pro loco e il Comune di Pollone in collaborazione con la Fondazione Fila Museum e Piacenza Cashmere ha deciso di aprire un nuovo Museo della Montagna dedicato esclusivamente ai personaggi della storia dell’alpinismo originari di Biella e della sua provincia. Sede del museo saranno le sale che si trovano ai piedi della scalinata del Juvarra, presso il santuario della Madonna di Oropa.

L’apertura è fissata per le ore 17 di sabato 19 aprile con la mostra inaugurale “Un diverso immaginario Monte Kun 1913-1988.” Il Monte Kun è una vetta di 7077 metri, posta sulla catena dell’Himalaya, scalata per la prima volta nel 1913 dall’alpinista italiano Mario Piacenza. Questa prima ascesa contrassegnò inoltre il primo settemila scalato da un italiano e il terzo della storia dell’alpinismo.

Nel 1988 la spedizione di Piacenza fu ripercorsa da Enrico Rosso che sarà presente alla cerimonia di inaugurazione per presentare entrambi i viaggi attraverso il materiale presente alla mostra. Sono infatti esposte copie delle foto originali, materiale informativo su entrambe le spedizioni, una dettagliata ricostruzione del campo base e un filmato dell’esperienza di Rosso.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close