Cronaca

Bolzano, muoiono in casa per overdose

immagine

BOLZANO — Tragica fine di una coppia di cinquantenni nella cittadina di Bolzano. Sono stati trovati morti ieri pomeriggio nella loro abitazione, con ogni probabilità uccisi da un’overdose di eroina.

A trovare i cadaveri è stata una sorella della donna, che da due giorni non aveva notizie della coppia, che conviveva da tempo, e si è insospettita.
 
Gli inquirenti ipotizzano la morte per overdose anche alla luce del fatto che la donna, 48 anni, faceva uso di droga da diverso tempo.
 
Il convivente, 50 anni, lavorava invece presso una cooperativa sociale del luogo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close