Cronaca

Passo del Tonale, valanga si stacca da Cima Cadì

Passo del Tonale questa mattina (Photo courtesy of AdamelloSki)
Passo del Tonale questa mattina (Photo courtesy of AdamelloSki)

PASSO DEL TONALE, Brescia — Grande spavento ieri sulle nevi sopra Passo del Tonale: una valanga con un fronte di circa 60 metri si è staccata a circa 2200 metri di quota da Cima Cadì. Fortunatamente la massa nevosa è finita in un canalone fuori dalle piste e nessuno è rimasto coinvolto.

Secondo i giornali locali e il Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo (Sasl), gli sciatori che si trovavano ieri pomeriggio nella zona Tonale Sud del comprensorio sciistico AdamelloSki hanno avvertito un forte boato e hanno immediatamente dato l’allarme.

Una valanga con un fronte di circa 60 metri e uno sviluppo di circa 300 si è staccata a circa 2200 metri sa Cima Cadì. La neve è scesa in un canalone posto tra le piste Serodine e Alpe Alta. Sul posto sono arrivati gli uomini del Sasl che hanno effettuato la bonifica escludendo il coinvolgimento di sciatori fuoripista.

Il distacco è stato provocato dalla neve bagnata e dal rialzo delle temperature che ha caratterizzato gli ultimi giorni. Massima attenzione quindi sulle montagne, in particolare sui pendii esposti a sud, anche se il pericolo al momento è di grado 2, moderato, o grado 3, marcato, su una scala di grado massimo 5 su tutte le Alpi e su Appennino Tosco-emiliano, Abruzzese e Molisano.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close