Cronaca

Due schiacciati da trattori in un giorno

immagine

BOLZANO — Due morti sul trattore nel giro di una giornata. Al tragico incidente avvenuto ieri in Alto Adige – in cui un contadino di 85 anni, della cui identità sono state rese note solo le iniziali A.H., è morto travolto dal ribaltamento del mezzo agricolo su cui stava lavorando – se n’è aggiunto un altro in Molise.  

Nel primo caso, la disgrazia è avvenuta a Terlano, in una strada circondata dai campi, lungo il fiume Adige. Secondo quanto riferiscono i carabinieri giunti sul posto, la vittima è stata trovata schiacchiata dal mezzo su cui viaggiava. Tuttavia non ci sono testimoni oculari dell’incidente.
 
Per cause ancora da stabilire, il trattore si sarebbe rovesciato sul ciglio della strada schiacciando l’anziano contadino al volante. Non è la prima volta che in Alto Adige si verificano incidenti simili a causa del terreno scosceso. Ma non si tratta di sciagure esclusive delle Alpi.
 
Non più tardi di ieri mattina in Molise la stessa sorte è toccata a Camillo Molinaro, un agricoltore di 73 anni della zona di Trivento. Forse troppo sicuro del trattore che guidava da diversi anni in quella zona, contrada Pontoni, l’uomo è rimasto schiacciato dal mezzo agricolo.
 
Il pensionato da alcuni anni si dedicava alla coltivazione di alcuni terreni. Ieri mattina si era alzato di buon’ora per raggiungere i campi. Alle 6 era già al lavoro. Ma la buona sorte ha voltato le spalle…

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close