Sport

Alpini a Sochi 2014, ecco i protagonisti del biathlon

Nicole Gontier, una delle biathlete dell'Esercito che parteciperanno alle Olimpiadi di Sochi (Photo courtesy of Centro Sportivo Esercito)
Nicole Gontier, una delle biathlete dell’Esercito che parteciperanno alle Olimpiadi di Sochi (Photo courtesy of Centro Sportivo Esercito)

COURMAYEUR, Aosta — Sono quattro, 2 uomini e 2 donne, gli atleti del biathlon appartenenti all’esercito che gareggeranno alle Olimpiadi Invernali di Sochi. Gli alpini affronteranno 11 gare, inclusa la nuova staffetta mista.

Il Centro Sportivo Esercito è la società più rappresentata alle Olimpiadi di Sochi che inizieranno venerdì 7 febbraio. Sono ben 23 gli alpini che gareggeranno nelle varie discipline, tra cui il biathlon in cui si unisce lo sci di fondo e il tiro a segno con la carabina. Le gare olimpiche di questa disciplina prevedono sprint, inseguimento, individuale, partenza in linea e staffetta sia maschile che femminile e la nuova staffetta mista.

Dei 10 biatleti italiani convocati, ben 4 appartengono all’esercito. Per la categoria maschile si tratta dei due fratelli altoatesini Winidsch: Markus è alla seconda partecipazione olimpica, mentre Dominik è alla sua prima esperienza, ma ha già raggiunto risultati importanti tra cui il 4° posto nella staffetta mista dei Campionati del Mondo 2013 di Nove Mesto.

Tra le donne figura invece l’altoatesina Karin Oberhofer, che ha già partecipato alle scorse Olimpiadi, mentre la valdostana Nicole Gontier è al suo debutto olimpico. Gli esperti nutrono grandi speranze sul gruppo femminile, dopo la conquista della medaglia di bronzo nella staffetta dei Campionati Mondiali 2013 di Nove Mesto da parte di Oberhofer e Gontier con le colleghe Michela Ponza e Dorothea Wierer, anche loro presenti a Sochi nel gruppo delle Fiamme Gialle.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close