Cronaca

Sbagliano le doppie, alpinista ferito sulla normale del Badile

Pizzo Badile e in primo piano il Rifugio Giannetti (Photo wikipedia)
Pizzo Badile e in primo piano il Rifugio Giannetti (Photo wikipedia)

SAN MARTINO VALMASINO, Sondrio – Un alpinista di 52 anni è rimasto ferito oggi pomeriggio sulla via normale al Pizzo Badile, che sale sul versante sud della celebre cima di 3.308 metri nelle Alpi Centrali. Secondo il Soccorso alpino lombardo, che ha effettuato il recupero, l’incidente è avvenuto durante la discesa in corda doppia: l’uomo sarebbe scivolato finendo tra il nevaio e la parete di roccia, ferendosi a una gamba.

L’allarme è scattato intorno alle 13.45, e l’intervento si è concluso circa un’ora dopo. Secondo il comunicato stampa del Soccorso alpino lombardo l’alpinista 52enne sarebbe caduto mentre scendeva con il suo compagno di scalata: i due avrebbero sbagliato le doppie e l’uomo sarebbe scivolato.

L’elicottero è volato sul posto con a bordo il medico e il tecnico di elisoccorso, oltre a due tecnici di soccorso alpino che hanno recuperato il ferito. L’uomo avrebbe riportato un politrauma a una gamba.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close