• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sport

Alex Honnold, una misteriosa impresa su "inviolati" muri di città

Alex Honnold (Photo 8a.nu)
Alex Honnold (Photo 8a.nu)

SACRAMENTO, Stati Uniti d’America — É avvolta dal mistero la nuova impresa del climber statunitense Alex Honnold. Il 28enne sarà ripreso in diretta, mentre scalerà per la prima volta un edificio non ancora rivelato per motivi di sicurezza.

Alexander “Alex” Honnold è nato in California e ha iniziato ad arrampicare dall’età di 11 anni. A 19 anni ha lasciato la scuola e ha deciso di dedicare tutto il suo tempo all’arrampicata, specializzandosi nei cosiddetti free solo delle big wall, in particolare sulle pareti della Yosemite Valley. I suoi record e le sue imprese sono numerose,  fra queste ricordiamo il record di salita della The Nose su El Capitan: 2 ore 23 minuti e 51 secondi stabilito insieme ad Hans Florine il 17 giugno 2012.

É di pochi giorni fa la notizia che National Geographic Channel ha “assunto” Honnold per una nuova impresa: il prossimo autunno il climber scalerà un edificio che non è mai stato scalato prima e lo farà in diretta Tv. Massimo riserbo per ora dall’emittente televisiva su quale sia l’edificio in questione. Il nome non è stato rivelato per motivi di sicurezza, ma sono già stati esclusi tre degli edifici più alti del mondo: il Burj Khalifa a Dubai, il Taipei 101 a Taiwan e la Willis Tower di Chicago.

In un’intervista per National Geographic Channel, Honnold si è detto elettrizzato per quest’opportunità, dato che finora non si è mai cimentato nell’arrampicata di un edificio. Il climber ha però tenuto a precisare che per lui l’importante è fare bene la salita, non gli interessa la spettacolarizzazione dell’evento. Proprio per questo non indosserà una telecamera, la cosiddetta GoPro, ma sarà seguito dai cameraman appostati lungo un lato dell’edificio.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.