FreestyleSport

Al via i Mondiali di freestyle

immagine

MADONNA DI CAMPIGLIO, Trento — Prendono il via oggi a Madonna di Campiglio, in provincia di Trento, i Mondiali di freestyle sulla neve. Dopo la cerimonia d’apertura di ieri sera allo stadio del ghiaccio, oggi si parte con lo ski-cross. Circa 300 alteti provenienti da 26 nazioni si cimenteranno in mille acrobazie, fino all’11 marzo.

Velocità, tecnica e grinta sono le caratteristiche principali del freestyle. Uno sport di forte tendenza tra i giovani, forse proprio per le sue qualità innovative. Il freestyle è tra le discipline sulla neve più seguite nei paesi dell’oltreoceano e nei paesi dell’Est e Nord Europa.
 
Sono quattro le specialità che si disputeranno in questi giorni sul Canalone Miramonti e sulla pista Cinque Laghi: moguls (la discesa sulle gobbe), aerials (i salti del trampolino), skicross (la sfida in gruppo su un percorso misto) e half pipe (le evoluzioni lungo il mezzo tubo).
 
Oggi sarà la volta dello ski-cross. Domani e giovedì due giorni di tregua per poi proseguire venerdì 9 marzo con le gare di aerials e di moguls. Sabato sarà tutto dedicato alle finali in notturna.
 
Tutto è pronto per 5 giorni di competizione, tra tattica e divertimento. E lo spettacolo è assicurato.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close