Outdoor

Le piste da sci finiscono su Google Earth

Street View sulle piste di Whistler (Photo courtesy google.com)
Street View sulle piste di Whistler (Photo courtesy google.com)

BERNA, Svizzera — Percorrere virtualmente, da cima a fondo, tutte le piste da sci dei comprensori più celebri del mondo: ecco la nuova frontiera della “Street View” di Google Earth, che sta già iniziando a raccogliere alcuni filmati in diverse località sciistiche, a partire da Whistler, in Canada, e Zermatt, in Svizzera.

Secondo quanto riferito da Planetski, le riprese a Zermatt sono iniziate nel mese di luglio: la località è stata scelta dopo un sondaggio che l’ha eletta località “più desiderata” della Svizzera. Le immagini vengono raccolte da una motoslitta che percorre tutte le piste, una ad una, filmando il percorso con una telecamera. Al suo passaggio, la pista viene momentaneamente chiusa.

I filmati dovrebbero essere pronti e disponibili sul web per l’inizio della prossima stagione sciistica. I filmati delle piste di Whistler, in Canada, sono invece già disponibili dall’anno scorso.

“E’ una grande idea – ha detto Julian Girffiths, gestore di una scuola sci a Zermatt, a Planetski — La gente potrà guardare le piste prima di venire in vacanza qui o anche semplicemente rivivere una discesa dopo essere tornato a casa. Credo sarà un successo”.

Le piste virtuali esistono già per il comprensorio di Whistler, in Canada, a cui si riferisce il video che potete vedere oggi sulla nostra web tv. I filmati sono stati realizzati in occasione dei recenti Giochi Olimpici Invernali.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close