Scienza e tecnologia

Cnr: Alpi sempre più “accaldate”

immagine

ROMA — Nell’ultimo secolo la temperatura sulle Alpi centrali è aumentata di 1,2 gradi. Lo sostiene una recente ricerca dell’Isac-Cnr di Bologna, istituto scientifico che da tempo collabora con il Comitato Ev-K²-Cnr nello studio degli ambienti d’alta quota. 

Le rilevazioni degli ultimi 10 anni sono state raccolte in una banca dati di 250 stazioni, una cinquantina della quali sono italiane, distribuite su una regione europea che comprende tutta l’Italia settentrionale e parte di quella centrale.
 
La descrizione del database è stata pubblicata sull’ "International Journal of Climatology". Stando ai dati rilevati, nello stesso periodo la pressione atmosferica sarebbe aumentata di 1,1 millibar.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close